Benvenuto

Agevolazioni Ismea per l'insediamento di giovani in agricoltura

L'Ismea promuove il ricambio generazionale attraverso specifici strumenti finanziari che consentono l'insediamento dei giovani nella conduzione di imprese agricole.

La misura incentivante è applicata su tutto il territorio nazionale nel rispetto della normativa europea in materia di politiche di sviluppo rurale e di aiuti di Stato nel settore agricolo.

Il regime di aiuto al quale è riferita la misura è denominato "Agevolazioni per l'insediamento di giovani in agricoltura", registrato presso la Commissione Europea con numero SA 40395 ed operativo dalla data di pubblicazione sul sito della DG COMP della Commissione.

Tale regime prevede l'erogazione di un premio in conto interessi, in favore di giovani che si insediano in agricoltura in qualità di capo azienda, nell'ambito di un'operazione di leasing finalizzato all'acquisizione dell'azienda agricola.

Scarica il Regolamento attuativo

Scarica i criteri per l'attuazione del regime di aiuto

Scarica le istruzioni per la presentazione della domanda

Per inserire e/o consultare i dati è necessario effettuare l'accesso con la mail PEC e la vostra password.

ISMEA utilizza la PEC come strumento di accreditamento del soggetto richiedente l'agevolazione o del professionista delegato per la registrazione ai propri servizi tramite il presente portale.

La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di posta elettronica nel quale è fornita al mittente documentazione elettronica, con valenza legale, attestante l'invio e la consegna di documenti informatici, ai sensi del DPR 11/2/2005,n°68.

Sono ritenuti validi ai fini dell'accreditamento gli indirizzi PEC rilasciati dai gestori presenti nell'Elenco Pubblico dell'Agenzia per l'Italia Digitale (http://archivio.digitpa.gov.it/pec_elenco_gestori), direttamente o tramite intermediari.

In caso di problemi nella registrazione, derivanti da errato riconoscimento della PEC, fatte salvo le suddette condizioni di utilizzo, si prega di inviare una mail da una casella di posta NON CERTIFICATA all'indirizzo urp@ISMEA.IT. Indirizzi email relativi a gestori PEC non riconosciuti non saranno ritenuti validi ai fini dell'accreditamento ai servizi ISMEA.

Per maggiori informazioni sui servizi PEC si faccia riferimento al sito dell'Agenzia per l'Italia Digitale (http://www.digitpa.gov.it/).

Se non si è in possesso delle credenziali di accesso sopra specificate, cliccare sul pulsante "Registrati"

 

 

Tutto il materiale pubblicato all'interno di questo sito è di proprietà dell'Ismea (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare). L'intero contenuto, ove non diversamente specificato, è da intendersi protetto da Copyright. I dati e le informazioni acquisiti non potranno essere elaborati, duplicati, pubblicati e divulgati, neanche parzialmente.
Ismea non è in alcun modo responsabile dei contenuti linkati sul proprio sito, né di quanto riportato e dichiarato nei link ospitati.